5 Passi per aumentare la fiducia dei bambini con la PNL

La PNL per i bambini non si occupa di fascia di età specifica; piuttosto si tratta di trovare strategie flessibili per soddisfare i singoli bambini e le loro diverse esigenze.  

Tutti i bambini sani assorbono le informazioni dall’ambiente circostante come la carta assorbente assorbe l’inchiostro dal momento in cui nascono.  

La maggior parte di noi ha sperimentato una qualche forma di insicurezza in un modo o nell’altro nella propria vita e invecchiando miglioriamo nell’affrontare questi sentimenti. 

Come sapete, molti bambini attraversano spesso questi sentimenti e non sanno come affrontarli. 

Mentre i genitori leggono questo articolo, sono sicuro che sai che i tuoi figli sono pienamente capaci e hai piena fiducia nelle loro capacità. 

Tuttavia, molti dei genitori che portano i loro figli alle mie sessioni, dicono di non sapere come far sentire i loro figli sicuri.

Prima di esaminare i suggerimenti, capiamo cos’è la fiducia.

La fiducia è definita nel dizionario di Oxford in vari modi, ad esempi:

• Il sentimento o convinzione che si può avere fiducia o fare affidamento su qualcuno o qualcosa.

• Lo stato di sentirsi certi sulla verità di qualcosa.

• Una sensazione di sicurezza in se stessi derivante da un apprezzamento delle proprie capacità o qualità.

Mi piacciono particolarmente le definizioni di cui sopra in quanto è molto chiaro che la fiducia è un sentimento o una fede in se stessi e tutto nasce dal riconoscimento delle proprie capacità e qualità.

5 modi in cui puoi aiutare ad aumentare la fiducia di tuo figlio usando le tecniche di PNL (Programmazione Neuro Linguistica):

1. Agisci in sicurezza

Spesso gioco con i miei clienti in cui li induco a recitare come sarebbe una persona sicura di sé, a camminare, a stare in piedi e a parlare, rispetto a qualcuno che dubita di se stesso. 

Agire e giocare in questo modo aiuta i bambini a capire come ci si sente effettivamente ad essere sicuri di sé. 

Nella PNL sappiamo che i sentimenti, i pensieri e il modo in cui teniamo il nostro corpo sono tutti correlati e il cambiamento di uno può influenzare direttamente l’altro. 

Agire e cambiare il corpo; aprire il petto, respirare profondamente, proiettare chiaramente la tua voce, crea immediatamente una grande sensazione. 

Quando i bambini comprendono questa connessione tra il corpo e il modo in cui influisce sui loro sentimenti, possono usare questa tecnica per controllare il loro linguaggio del corpo quando iniziano a dubitare di se stessi. In PNL lo chiamiamo “Come se “.

2. Crea ancore

Ricordi un momento in cui tuo figlio si sentiva davvero felice, quando sentiva di poter ottenere qualsiasi cosa? 

Hai mai desiderato di poter in qualche modo riportare indietro quel momento? Bene, puoi !! Nella PNL lo chiamiamo “Ancoraggio”.

Ad esempio, quando ascolti una canzone in particolare, ti trasporta indietro a un momento particolare o evoca un’emozione particolare.

La canzone è l’ancora (trigger esterno). Allo stesso modo, quando ti senti giù puoi scegliere di ascoltare una canzone particolare che ti fa sentire bene (risposta interna). 

Allo stesso modo, vogliamo creare ancore naturali per un bambino. 

Ciò significa che dobbiamo aiutare il bambino ad avere un trigger esterno per ogni volta che sente una mancanza di fiducia, che innescherà una risposta interna di fiducia.

Sviluppa questa ancora assicurandoti di lodare i loro risultati pronunciando il loro nome in un modo e tono particolari o dando loro una carezza in un modo particolare ogni volta.

Un buon ancoraggio è unico, ma facile da usare ovunque e si rafforza nel tempo. 

Quando sono giù o dubitano di se stessi, se dici il loro nome con questo tono particolare o li picchietti nello stesso punto, li assocerà alla precedente sensazione di realizzazione e successo.

3. Angolo di fiducia

Crea uno spazio di fiducia. Avrai sentito o usato il passo cattivo; un posto in cui a tuo figlio viene chiesto di sedersi quando è stato cattivo.

Allo stesso modo, è altrettanto importante avere un angolo di fiducia anche in casa. 

Questa è un’area in cui esponi le medaglie, i certificati e le foto di tuo figlio in cui ha realizzato qualcosa. Dopo un risultato, puoi giocare di ruolo e incoraggiare tuo figlio a fare un discorso sui suoi risultati in quest’area. 

Questo aiuta un bambino a credere in se stesso, se mai ha un momento di insicurezza, è un ottimo modo per ricordare loro di cosa sono capaci e cosa hanno ottenuto finora.

4. Circolo di eccellenza

Questo è simile all’angolo della fiducia, ma è uno spazio immaginario che il bambino può portare ovunque con sé

Possono immaginare varie cose. Il mio preferito è immaginare una bolla in cui il bambino entra, quando inizia a provare una mancanza di fiducia. 

È una bolla in cui nessuna negatività può entrare mentre rimbalza e viene lanciata lontano.

È anche una bolla piena di speranza e di grande energia positiva. 

I bambini hanno un’immaginazione attiva e nella mia esperienza lo adorano davvero. 

Possono usarlo in sale d’esame, campi sportivi, spettacoli teatrali e in qualsiasi situazione in cui iniziano a sentirsi insicuri. 

È importante che il bambino renda unico il cerchio dell’eccellenza.

5. Diario della cena

Tutti i bambini amano il tempo di qualità che trascorrono con i loro genitori. 

Come vedrai, il diario della cena ha molti vantaggi oltre a creare fiducia. 

Ogni persona sul tavolo parla di 3 risultati ottenuti quel giorno. 

Inizialmente, i bambini possono avere difficoltà, ma è importante concentrarsi sui risultati più semplici, ad esempio ho alzato la mano in classe, ho chiesto aiuto o ho segnato un gol.

Questi risultati quotidiani, discussi e ricordati, aiutano un bambino a credere nelle proprie capacità e insegnano loro a trovare la felicità nelle più piccole cose. 

Questo è un ottimo momento per legare le famiglie e anche il tuo modo di genitore per realizzare i tuoi risultati, nonostante le occasionali difficoltà genitoriali. 

Anche i bambini adorano ascoltare i risultati ottenuti dai loro genitori.

Dai suggerimenti di cui sopra, sarà diventato chiaro che la fiducia nei bambini si costruisce nel tempo. 

È importante come genitori credere in te stesso e avere fiducia nelle tue capacità genitoriali. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *