Ho alle spalle molta esperienza nella formazione, tanto da poter affermare a ragion veduta che qualsiasi momento di crescita professionale e/o personale comporta un disagio un passo oltre la soglia .

Ogni processo di crescita personale e di consapevolezza emotiva comporta quattro passaggi:

Incompetenza inconscia
Incompetenza conscia
Competenza conscia
Competenza inconscia

1) Incompetenza inconscia:
ignori l’ esistenza di un dato argomento – “non sai di non sapere”.

2) Incompetenza conscia:
da uno stimolo esterno vieni a conoscenza dell’esistenza di un argomento e sai di non conoscerlo: “sai di non sapere”.
In questa fase scegli se e quanto approfondire l’argomento, oppure decidi di non fare nulla.

3) Competenza conscia:
nella fase di incompetenza conscia, decidi di documentarti, sull’argomento, stai studiando nuove teorie. Nel proseguo di questa fase ti rendi conto che “sai di sapere” sempre più.

In questa fase del il tuo percorso inizia una sensazione di disagio e di grande eccitazione: non sei più “quello di prima” e non hai ancora acquisito le nuove certezze… non sei ancora “quello di dopo”.

Apprendere nuove informazioni non significa averle assimilate a livello comportamentale.

Il momento di disagio è proprio quello che ti induce costantemente a confrontare il tuo istintivo atteggiamento con quello che ti suggerisce la nuova teoria appresa, cioè ciò che fai con ciò che dovresti fare.

E’ il passaggio più lungo e delicato e solo tu puoi deciderne l’intensità e la durata.

Rispetta i tuoi tempi affinchè tu possa sempre essere te stessa.

Diversamente, imponendoti un comportamento non ancora interiorizzato, ti sentiresti fuori contesto e a disagio.

E’ terribile sentirsi impacciati, desta un inevitabile rifiuto, portandoci a pensare che “tanto ho sempre fatto a modo mio e posso continuare senza sforzarmi così, sta roba non fa per me, ecc.”. Sarebbe un vero peccato, avresti sprecato tempo ed energie.

Rispetta !!! i tuoi ritmi proseguirai il tuo percorso formativo.

4) Competenza inconscia:

Questo è il massimo livello della formazione. La teoria che hai acquisito è divenuta parte di te. Hai interiorizzato le informazioni al punto che istintivamente ti comporti “come da manuale” e ti sarebbe impensabile agire diversamente.

Lascia un commento