PNE sta per Programmazione Neuro Emotiva

Programmazione
La risposta comportamentale che si verifica in seguito ai processi di filtraggio neurologico e alla successiva mappa emotiva/linguistica.

Neuro
Ogni individuo ha stabilito il proprio sistema di filtraggio mentale unico per elaborare i milioni di bit di dati che vengono assorbiti attraverso i sensi.

La nostra prima mappa mentale del mondo è costituita da immagini interne, suoni, consapevolezza tattile, sensazioni interne, sapori e odori che si formano come risultato del processo di filtraggio neurologico.

La prima mappa mentale è chiamata “Primo accesso” in PNL.

Emotiva
Assegniamo quindi un significato personale alle informazioni ricevute dal mondo esterno.

La nostra seconda mappa mentale assegnando emozioni, linguaggio alle immagini, ai suoni e alle emozioni, ai gusti e agli odori interni, formando così la consapevolezza cosciente quotidiana.

La seconda mappa mentale la definisco, mappa emotiva.

Nella PNE, abbiamo un detto: la mente cosciente definisce gli obiettivi, e la mente inconscia è l’obiettivo filtrato dallo stato emotivo.

 

Per ottenere risultati straordinari devi certamente aver sviluppato competenze specifiche e la PNL insegna che devi accedere allo stato che ti consenta di esprimere tutte le tue capacità nel migliore dei modi.

La PNE è lo studio dell’eccellente sul come comunicazione le nostre emozioni attraverso un “utilizzo” consapevole delle emozioni stesse, sia con te stesso che con gli altri.

È stato sviluppato questo nuovo concetto, PNE, modellando eccellenti trainer di PNL e terapisti.

La PNE è un insieme di strumenti e tecniche oltre ad uno sviluppo di quello che amo definire “Intelligenza Emotiva” ma è anche molto altro.

È un atteggiamento mentale-emotivo è una metodologia per sapere come raggiungere i propri obiettivi e ottenere risultati in totale rispetto della propria sfera emotiva.

Sono convinto che un nuovo approccio del “Come Qui ed Ora” ci consente di vivere non più in balia delle nostre onde emotive spesso deleterie e poco utili ma ci guida attraverso il nostro stato emotivo verso porti sicuri e sereni.

 

 

Lascia un commento