Sappiamo tutti che i social media hanno un effetto sui nostri stati d’animo.

Molte persone dichiarano di sentirsi ansiosi o tristi dopo aver visitato i vari social media. La maggior parte delle volte, proviamo questi sentimenti quando percepiamo che lo stile di vita dei nostri amici è migliore del nostro, attivando un processo di inferiorità sociale o mediatica.

Sorprendentemente, ci sono anche quelli che si sentono meglio dopo aver dato una sbirciatina ai social media.

Si scopre che, essere accettato o apprezzato dipende relativamente ai like o alle condivisioni di un tuo post, attiva una parte del cervello chiamato  Ippotalamo che rilascia l’ormone della Seratonina considerato l’ormone della felicità.

La verità è che i social media hanno un effetto maggiore sul tuo cervello rispetto al semplice cambiamento dell’umore. Può effettivamente alterare il funzionamento del cervello.

Questi sono alcuni dei modi sorprendenti in cui i social media plasmano il tuo cervello.

6 Direttive sorprendenti ci come Social Media manipolano il tuo cervello

1. I social media riducono la capacità di concentrazione.

Potresti pensare che l’utilizzo di diversi siti di social media allo stesso tempo migliorino la tua capacità di concentrazione, ma fanno il contrario. La ricerca mostra che gli utenti dei social media non riescono a concentrarsi e a cambiare attività, perché mentre si sovrappongono ai vari social media, i loro cervelli perdono la capacità di filtrare le distrazioni.

2. I social media possono ridurre la capacità di decidere da soli.

Sei più sensibile alla pressione dei pari quando si trova su un sito di social media, secondo questo dimostrato in un recente studio. Ciò significa che sarai più aperto alle opinioni di altre persone e meno propensi a pensare per conto tuo.

3. I social possono abbassare la tua autostima.      

I ricercatori hanno scoperto dimostrato che una persona su tre intervistata si sentiva arrabbiata, frustrata o sola dopo aver trascorso del tempo su Facebook. La maggior parte delle volte, le persone provano questi sentimenti quando si confrontano socialmente con i loro coetanei. La seconda causa è la mancanza di commenti o Mi piace sui post di una persona.

4. I social possono influenzare il tuo cervello come i farmaci.

La dipendenza dai social media è reale. In realtà, questo studio ha rilevato che gli utenti Internet pesanti hanno gli  stessi sintomi della tossicodipendenza. Hanno mostrato sintomi come astinenza, introversione e desiderio. Ciò significa che i social media possono manipolare i percorsi neuronali della Serotonina, ricompensa per il cervello nello stesso modo in cui lo fanno i farmaci.

5. I social possono causare la perdita del sonno.

Anche se questo non è un effetto diretto sulla salute del tuo cervello, sappiamo che la privazione del sonno ha un grande effetto sulla salute mentale. Lo scorrimento dei social media prima di coricarsi rende più difficile addormentarsi a causa della luce blu emessa dal telefono. La luce blu inibisce la produzione di melatonina, che di conseguenza riduce la qualità del sonno. Ecco come puoi aumentare i livelli di melatonina.

6. I social possono influenzare il tuo sistema nervoso.

Sapevi che i centri della ricompensa nel tuo cervello si attivano quando il tuo telefono vibra? Per questo motivo, molte persone iniziano a sperimentare la sindrome da vibrazione fantasma (vibrazioni false). Questa condizione, che può interessare fino al 90% della popolazione, colpisce sia il cervello che il sistema nervoso.

Non devi abbandonare completamente l’utilizzo dei social media per proteggere la tua salute cerebrale.

Utilizzalo con intelligenza e moderazione.

 

Lascia un commento