Il potere dell’intenzione

Il potere dell’intenzione si manifesta attraverso una donna di nome Rhonda Byrne che ha pubblicato un libro di grande successo sul potere dell’intenzione chiamato The Secret.

La sua immensa popolarità non mostra ancora segni di declino, il che è piuttosto impressionante considerando da quanto tempo è in circolazione.

Ma il libro rivela anche una scomoda verità: molte realtà delle persone sono molto disconnesse dai loro sogni, lasciandole alla ricerca di vite più appaganti. Il fatto è che, che tu legga o meno Il segreto , puoi sicuramente imparare a usare il potere dell’intenzione a tuo vantaggio.

Cos’è il potere dell’intenzione

Il potere e la nostra forza d’intenzione è direttamente legata alla forza del nostro desiderio.

È per molti versi l’inizio di ogni sogno, motivo per cui alcune persone lo definiscono un “potere creativo”.

In altre parole, puoi pensare all’intenzione come a un tipo specifico di focalizzazione che ti consente di sfruttare la tua energia creativa e dirigerla verso il raggiungimento di qualche tipo di obiettivo , sia esso materiale, spirituale o fisico.

Molte persone sembrano avere l’impressione che questo sia facile, ma mantenere la concentrazione richiede un forte impegno mentale per l’obiettivo e una buona dose di pianificazione strategica.

Inoltre, non tutti siamo in sintonia con ciò che vogliamo veramente.

Con quanta propaganda, pubblicità e coercizione subliminale incontriamo riguardo a ciò che “dovremmo” desiderare nella nostra vita quotidiana, c’è forse da sorprendersi che molti di noi siano persi come sempre?

Supponi di dover fare un elenco di ciò che vuoi dalla vita entro la fine di oggi, quante volte modificheresti l’elenco prima della fine di quest’anno?

Probabilmente pochi. Perché capire cosa vogliamo VERAMENTE è in realtà molto più difficile di quanto sembri.

Un modo per scoprire di più sul sé è impegnarsi nella meditazione .

Le 7 Legge Spirituali del Successo – Tu Sei Luce!

Usa la meditazione

Poiché c’è così tanto rumore esterno, le nostre menti sono frastornate dai pensieri, emozioni e reazioni diverse.

Questi generalmente tendono a distrarre dal puro stato di consapevolezza richiesto per un pò di quiete e riflessione.

 

 

Dopo il periodo di meditazione, quando la tua mente è chiara e il tuo cuore è calmo, prenditi un momento per pensare ai tuoi veri desideri e pianta i semi della tua intenzione.

Quindi, lascialo andare. Proprio come non starai lì a guardare un seme crescere in un albero, non ti soffermerai sulle tue intenzioni.

Una delle cose più importanti che devi capire è che il potere dell’intenzione deriva dalla contentezza.

Si tratta di attirare ciò che trasudi, quindi coloro che emanano nervosismo, bisogno o insicurezza tendono a riaverlo.

Inoltre, è importante rivisitare la tua intenzione per un breve periodo su base giornaliera.

Proprio come un seme ha bisogno di acqua per crescere, la tua intenzione ha bisogno della tua attenzione per manifestarsi.

Forse la cosa più importante, devi imparare a fidarti di te stesso. Nonostante il fatto che le persone conoscano se stesse meglio di chiunque altro, la maggior parte sembra non fidarsi del proprio istinto.

Non mettere un tempo definito per ottenere ciò che desideri

Sebbene sia perfettamente comprensibile voler sapere quando aspettarsi quello che vuoi, in realtà potrebbe chiedere troppo.

Le intenzioni non possono essere programmate poiché non sono come riunioni, appuntamenti o ora di pranzo.

Si tratta di accettare e agire in base alle opportunità opportune, assumersi rischi misurati e, soprattutto, imparare a fidarsi di se stessi.

Se sei proattivo, premuroso e temperato, ci sono ottime possibilità che il potere della tua intenzione sia più efficace.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *