Domina lo stress

Domina lo stress attraverso la consapevolezza, spesso usata come sinonimo di meditazione, è uno stile di vita. Sebbene la meditazione sia una pratica di consapevolezza e ti aiuti a vivere consapevolmente, sono due cose separate. 

La consapevolezza è una combinazione di pratiche che ti permettono di vivere con la tua mente nel presente, senza giudicare, tenendo conto delle tue reazioni e dei tuoi comportamenti. 

Mindfulness significa avere consapevolezza e presenza. 

La Mindfulness migliora le prestazioni lavorative - WellMe

Quando vivi con consapevolezza e fiducia impari a prendere il controllo del presente. Mentre la vita scorre intorno a te, nel presente puoi considerare quali sono i tuoi schemi mentali, come reagisci alle situazioni e alle persone. 

Ti godi di più il momento con meno ansia per il passato o il futuro. Quando la vita sembra troppo stressante, le tecniche di consapevolezza porteranno la tua attenzione al presente e ridurranno le tue reazioni fisiche allo stress. 

L’autoipnosi, come la meditazione, ti aiuterà ad allenare il tuo cervello a mantenere la concentrazione. Oltre ad alcune sessioni con un NeuroHypnoCoach, puoi usare i seguenti esercizi di consapevolezza a casa per ridurre lo stress.

Meditazione consapevole

Ci sono molti modi per meditare, indipendentemente dal tipo di meditazione che scegli, hanno tutti alcune cose in comune. Rimani libero dal giudizio o dall’interpretazione e concentra la tua attenzione nel presente

La consapevolezza è uno stile di vita, la meditazione è una pratica con un inizio e una fine. 

198,236 Mindfulness meditation Images, Stock Photos & Vectors | Shutterstock

La meditazione è consapevolezza, una semplice meditazione che puoi iniziare oggi è una meditazione focalizzata sul respiro. Col tempo avrai gli strumenti per meditare in tutti gli ambienti, da solo in uno spazio tranquillo o sul treno per andare al lavoro. 

Potresti trovare più facile iniziare in uno spazio tranquillo senza disturbi

Rilassa i muscoli del tuo corpo iniziando dal cuoio capelluto e scendendo fino alle dita dei piedi. Questo è un rilassamento progressivo. Chiudi gli occhi se lo desideri. 
Dopo aver rilasciato tutti i muscoli del tuo corpo concentrati sulla respirazione. 

Nota tutto ciò che puoi come l’aria entra ed esce dal tuo corpo. 

Dove lo senti interiormente , quanta aria si prende e quanta si invia. 

Aumenta le tue osservazioni con ogni pratica mantenendo una mentalità non giudicante e non interpretativa.  

Mangiare consapevole

Un popolare esercizio di alimentazione consapevole è l’esercizio di alimentazione consapevole dell’uvetta. 

Questa è una pratica brillante per aiutarti a capire come mangiare consapevolmente ogni giorno

Lo fai mangiando un’uvetta consapevolmente iniziando con la raccolta della scatola / pacchetto. 

Usa tutti i tuoi sensi per osservare tutto sul mangiare l’uvetta.

Quando prendi il pacchetto nota come ci si sente. 

C’è un suono quando lo scuoti?

 Quando lo apri per togliere l’uvetta senti qualche odore

Togli l’uvetta dalla busta e osserva come ci si sente. 

Guardalo da vicino riconoscendo che, come un’impronta digitale, non ci sono due uvette che avranno lo stesso aspetto o sensazione. 

Annusa l’uvetta e quando ti senti pronto portala in bocca. 

Prima di masticare sposta l’alzata intorno alla bocca, notando la consistenza sulla lingua e il sapore prima di mordere

Iniziare a mangiare bene e senza abbuffate: affidati alla mindful eating

Puoi mangiare consapevolmente ogni volta che mangi, questo esercizio prescritto ti aiuterà a imparare come farlo, ma una volta che avrai le informazioni memorizzate nel tuo cervello ti ricorderai di usarle con ogni pezzo di cibo che mangi. 

Cinque sensi

L’esercizio di alimentazione consapevole ti mostra come usare i cinque sensi. 

Il cioccolato attraverso i 5 sensi: come si degusta il Cibo degli Dei

Osserva cinque immagini.

Ascolta quattro suoni. 

Tocca tre oggetti. 

Assapora due gusti.

Annusa una fragranza.

Questo esercizio ti aiuterà a vivere consapevolmente e ridurrà lo stress attuale. Se hai un momento particolarmente stressante, dedica un minuto alla pratica di questo esercizio

Ti sentirai felice e di nuovo in controllo. 

Respirazione

Il tuo respiro regola il battito cardiaco. Quando inspiri stimola il tuo sistema nervoso simpatico, questa è la parte del tuo corpo che si occupa della risposta allo stress

7 consigli di un monaco buddista per purificare la tua casa dalle cattive  energie

Quando espiri stimoli il tuo sistema nervoso parasimpatico, la parte che gestisce lo stato rilassato. 

Pertanto la tua inspirazione fa accelerare il battito del tuo cuore e la tua espirazione lo fa rallentare. 

Questo dovrebbe lasciarti con un ritmo costante nel tuo cuore. Se senti stress e vivi il battito cardiaco accelerato tipico dell’ansia, puoi usare il respiro per regolarti ed imparare ad accettare il momento in amore.

Concentrati sul rendere l’espirazione leggermente più lunga dell’inspirazione. 

Ad alcune persone con forti capacità visive piace immaginare di respirare attorno a un rettangolo, l’inspirazione è il lato più corto e l’espirazione il più lungo. 

Ad altre persone piace contare gli yogi useranno la respirazione 7-11, contando sette in fase di inspirazione e 11 per l’espirazione.

Scansione del corpo

Una scansione del corpo è simile al rilassamento progressivo di cui sopra.

I CORPI SOTTILI

Eseguire la scansione del corpo come meditazione, i principianti potrebbero trovarla più facile in uno spazio tranquillo e confortevole. 

Chiudi gli occhi e scansiona lentamente il tuo corpo. 

Senza giudizio, osserva tutte le sensazioni mentre ti fai strada attraverso il tuo corpo. Puoi lavorare a fondo con questo come preferisci, compresi i tuoi organi interni

Questo esercizio ti aiuta a riportare coerenza ed equilibrio tra mente e corpo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *